top of page

SMM: Fai questo e non sarai scartato dalle Aziende

Se anche tu vuoi iniziare a lavorare come Social Media Manager,occhio a non sottovalutare 3 punti essenziali se vuoi partire con il piede giusto evitando errori.

Vediamo nel dettaglio quali sono…



3 consigli per non essere scartato dalle aziende: social media manager

Lavorare come Social Media Manager

Se sei qui, molto probabilmente il mondo del Digital Marketing ti interessa. Le nuove professioni digitali sono attualmente il presente e il futuro per chi cerca un lavoro ben pagato e stimolante, che doni più libertà e tempo per se stessi. Ragionandoci sù, tra le varie specializzazioni professionali in ambito Web, quella del Social Media Marketing forse è quella che maggiormente ti attrae o che senti più nelle tue corde.

Immaginare di gestire i social per conto di una o più aziende o come libero professionista è certamente un’attività affascinante, gratificante e ben retribuita. Quella del Social Media Marketing è in effetti una professione molto ricercata e indispensabile per molte realtà aziendali che si affacciano su Internet. Essere in possesso di Skills specifiche in questo settore e averne competenza può farti risultare molto appetibile sul mercato del lavoro. Come già detto in un precedente articolo “Come fare della tua passione per il Marketing un lavoro di successo”, tutto questo è certamente un obiettivo possibile e raggiungibile, a patto però di rispettare alcuni punti essenziali.


Soprattutto all’inizio che è la fase più delicata, devi avere per bene le idee chiare e procedere con un metodo corretto se vuoi finalmente trovare il tanto agognato posto di lavoro magari proprio da Social Media Manager! Si ma come? In che modo? Le domande