Sicuro che avrai LAVORO in FUTURO?

Aggiornamento: 1 mag

C’è chi avrà troppo lavoro e chi resterà senza.

Continuiamo a parlare di questa tematica, perché forse la maggior parte delle persone non si rende conto del processo che è in atto.


Che fine farà il lavoro standard?




Il report del World Economic Forum "Future of Jobs 2020" lo ha mostrato chiaramente:

85 milioni (hai capito bene: milioni) di lavori spariranno nei prossimi anni, ma la buona notizia è che 97 milioni ne emergeranno.


Sì ok, ma che tipo di lavori?

A domanda, risposta.



La classifica delle Professioni del Futuro più richieste


Nel report si trova infatti una classifica delle 20 professioni del futuro che saranno più richieste.

E sai quali figurano tra le altre?

  • Al n.4 Specialisti di strategia e digital marketing

  • Al n.6 Professionisti dello sviluppo del business

Ti suona ancora poco familiare? C'è dell'altro.

La tabella a pag. 32 dello stesso report elenca le specifiche Professioni del Futuro che avranno un'impennata nel periodo 2022-2025.

Tra queste, guarda caso, spiccano:

  • Social Media Assistant

  • Social Media Coordinator

  • Content Specialist

  • Content Producer

  • Content Writer

  • Creative Copywriter

  • Digital Marketing Specialist

  • Commercial Sales Rapresentative


Ora, puoi fare finta che tutto questo non abbia nessun impatto nella tua vita e proseguire per la strada che qualcun altro ha già battuto per te, con il rischio di vederla a un certo punto interrotta a causa dei grandi cambiamenti in atto.


Oppure, puoi prendere in seria considerazione la possibilità di sviluppare delle competenze specifiche e che saranno (a dire il vero, sono già) richiestissime dalle aziende.



Essere pronti al lavoro del futuro


Questo nuovo cambio di paradigma ci richiede di cambiare mentalità per essere pronti al lavoro del futuro.


E lo so, suona incredibilmente futuristico, magico o misterioso, ma non è niente di eccezionale in fin dei conti.


In poche parole, fra qualche anno ci sarà un surplus di lavoro per le persone che si saranno dedicata ad acquisire competenze fortemente specializzanti e richieste dal mercato e ci sarà di contro chi faticherà a trovare un lavoro e chissà, magari scenderà ogni giorno in piazza a protestare contro lo Stato.


Non so se anche voi avete percepito ciò che sto per dirvi in quest'ultimo periodo:

non possiamo sperare che lo Stato ci tuteli.

Non è un argomento di cui parliamo spesso né ci vogliamo focalizzare su questo, ma ci basta sapere una cosa:

oggi, se qualcosa possiamo aver imparato da questi anni, è che non possiamo fare affidamento su enti, ambienti, situazioni che non sono sotto il nostro controllo.


Siamo noi i primi promotori di noi stessi.

Siamo noi a dover cercare e trovare una soluzione ai problemi con cui potremmo interfacciarci.


Non lo faranno altri per noi.

Né tantomeno possiamo vivere sperando che ciò accada.


Se abbiamo un compito è quello di essere autosufficienti, indipendenti e il più possibile trovare un sistema e un lavoro che ci permetta di dormire il più possibile sonni tranquilli.


Quale miglior sistema allora se non quello di imparare le competenze professionalizzanti, specialistiche ed altamente richieste dalle aziende?


Nei giorni scorsi un ragazzo ha commentato sotto una nostra foto su Instagram se a 20 anni è conveniente entrare nelle Professioni del Futuro.


La cosa fantastica delle Professioni del Futuro è proprio questa:

non esiste un’età giusta per iniziare.

Basta avere voglia di imparare e mettersi in gioco perché chiunque può diventare un Professionista del Futuro.

Quindi, in questa prospettiva anche chi vuole cambiare lavoro e auspicare a qualcosa di più soddisfacente, anche chi ha 30-40-50 anni può farlo.


Il limite è solo quello che noi imponiamo a noi stessi.

Imparate delle abilità richieste dal mercato e iniziate a lavorare grazie ad esse invece di continuare a cercare un qualsiasi lavoro come barista, commesso, magazziniere et similia, dove di abilità di cui potrete servirvi in futuro ne imparate veramente poche.


Social Media Manager, Creative writer, Sales Rappresentative C.E.:

queste sono le Professioni del Futuro che insegniamo in Fenice Academy

queste sono le Professioni del Futuro che puoi imparare ora per lavorare già domani.


Chiama il numero verde 800 926 326 e un nostro consulente risponderà alle tue domande e curiosità su queste 3 Professioni.






Post recenti

Mostra tutti