Hai paura di non trovare lavoro? Ti svelo una strategia per liberartene!

Conosci la storia dell’uccellino? No, non sto parlando della favola raccontata da Terence Hill nel film Il mio nome è nessuno.

E si, alla fine capirai come liberarti dalla paura di restare senza lavoro.


Seguimi, te la racconto subito.

Un uccellino volava tranquillo nel cielo. A un certo punto decide di riposarsi, scorge un albero e si poggia su uno dei suoi rami. Mentre se ne sta lì a canticchiare, un ragazzino lo vede e, incuriosito, inizia a parlare con lui.

Dopo una conversazione di routine, il ragazzino chiede al volatile:

- uccellino, senti, toglimi una curiosità: ma tu non hai paura di cadere dal ramo? -

- no, per nulla - risponde il volatile - beh, fossi in te - ribatte pensieroso il ragazzo - avrei paura a stare poggiato su un ramo così fine perché potrebbe spezzarsi da un momento all’altro -


Per un attimo, l’uccellino lo guarda incredulo, poi divertito risponde: - io non ho paura NON perché mi fido del ramo, ma perché mi fido delle mie ali.


saltare da un lavoro all'altro

Si ok, bella storia, ma questo cosa c'entra con la mia paura di restare senza lavoro o di non trovarlo? - ti starai chiedendo.


Lascia che ti spieghi...


Dai numerosi sondaggi che abbiamo fatto, è apparso che nei ragazzi tra i 18 e i 28 anni siano molto diffuse la paura di non trovare lavoro e la paura di rimanere bloccati in un lavoro che invece non li soddisfa.

E' anche la tua situazione? Sei anche tu preoccupato delle stesse cose?


Questa storia ti fa capire allora come liberarti da queste paure, dalle ansie e dallo stress che accumuli restando in questo stato perenne di timore, dalle condizioni di vita in cui sei che, se ci pensi davvero, non sono ideali per vivere a pieno la tua vita.

Lo so. Soprattutto se sei giovane, il presente ti appare instabile, il futuro incerto e la situazione generale è troppo precaria per essere fiduciosi. A volte non riesci neanche a immaginarlo, il futuro. Ma vedi, vivere costantemente con l’incertezza che oggi è andata bene ma domani chissà, è difficile. A volte, è frustrante. Sicuramente, deprimente.


cercare lavoro - la paura di non trovarlo

Vuoi sapere però perché accade questo?

E' semplice. Perché facciamo sempre affidamento sul ramo, che nel nostro caso è la situazione lavorativa italiana dove il lavoro è sempre in continuo cambiamento e questo ci spaventa perché siamo spaventati dall’idea che il cambiamento possa significare per noi la fine delle opportunità.


Ma lo sai anche tu: non possiamo vivere costantemente con la paura di non trovare lavoro o di rimanere senza.


Cosa fare quindi?


Come l’uccellino dobbiamo iniziare a fidarci NON del ramo, ma delle nostre ali.

E qualunque cosa succeda al ramo, anche se si dovesse spezzare, tu sai che puoi semplicemente librarti in volo.


Se trasportiamo questo messaggio al contesto lavorativo, che cosa vuol dire quindi? Come facciamo a costruire delle ali robuste?


A tal proposito, voglio farti leggere un estratto di un’intervista che noi di Fenice Academy abbiamo realizzato con un direttore di un’azienda che nel 2018 ha fatturato 48 milioni di euro.

Fai bene attenzione a cosa dice riguardo a neodiplomati e neolaureati quando si propongono durante un colloquio.


Ovviamente non potete portare sul tavolo le vostre esperienze, non ne avete, però potete portare sul tavolo il vostro entusiasmo, la vostra voglia di fare. Ed ecco, qualcuno vi farà anche delle domande bizzarre. Voi siate pronti a rispondere con onestà e con sincerità. Perché puoi essere anche il migliore, però se non riesci a trasmettere la voglia di fare, chi c’è dall’altra parte se ne rende conto.


Come hai potuto notare, quelle che nomina non sono nient'altro che le competenze trasversali, le cosiddette soft skills, quell’insieme di abilità che noi di Fenice Academy abbiamo racchiuso in un pacchetto unico a tua disposizione.



trovare lavoro

Perché se possediamo queste abilità, abbiamo la capacità di poter passare da un lavoro all’altro, la capacità di restare sempre in volo, riuscendo ad usare le nostre caratteristiche, le nostre conoscenze tecniche nel modo migliore.


Quali sono queste abilità? In un articolo precedente (leggilo qui) te ne mostriamo 4, le più utili, le abilità più richieste dalle aziende.





Riassumendo, hai capito come fare per liberarti una volta per tutte dalla paura di restare senza lavoro (perché chiaramente non rimarrai più senza)?

Migliora le tue soft skills, le tue abilità trasversali e il tuo mindset, perché, come riportato nell'estratto dell'intervista, se sei bravo e trasmetti la tua voglia di fare, se sei abile a comunicare, se sei sveglio, se riesci a collegare i concetti, se sei veloce e dinamico, puoi riuscire a saltare da un lavoro all’altro o, in ogni caso, a dormire sonni tranquilli se per caso dovesse rompersi il ramo che adesso ti sta sorreggendo.


Non perdere altro tempo. Inizia ora ad avanzare verso i tuoi obiettivi.


Chiamaci ora al n. 800 926 326 e impara a volare.

numero verde Fenice Academy  - professioni del futuro

Post recenti

Mostra tutti

Copyright All Rights Reserved © 2020
Fenice Academy S.r.l. | P.IVA 12265590013