Un nostro studente stava per mollare: ecco perché!

I nostri studenti ci danno sempre molte soddisfazioni. Non siamo solo contenti di come procede il loro percorso di studio in accademia, ma soprattutto dei risultati che ottengono, perché alcuni di loro hanno già trovato il primo lavoro nella professione che hanno scelto di intraprendere e che hanno approfondito con noi. Oggi vi voglio raccontare una storia: la storia di Luca.

Luca è stato un nostro studente. All’inizio del suo percorso, dopo aver studiato la parte di Mindset, aveva deciso di chiedere il rimborso ma poi...



 


Ore 11 di un martedì di fine ottobre.

Apro la casella di posta sul pc e tra le mail in arrivo, ne vedo una con una specifica domanda di rimborso.

Viene da Luca, uno degli studenti che ha iniziato da poco il percorso.

A quanto pare, prima di continuare oltre ed imparare la professione, vuole richiedere il rimborso. Lo contattiamo telefonicamente:

ciao Luca, cosa c’è che non va? Spiegaci qual è il problema. E no, non lo abbiamo chiamato per convincerlo a continuare. Ci incuriosisce piuttosto capire il perché di questa richiesta, visto che la cosa capita raramente.

Ascoltando quello che ha da dirci, rimaniamo sorpresi per quanto il problema che ci prospetta ci sembri surreale.

Il punto per Luca è questo:

io non credo che sia possibile avere un lavoro che desidero veramente, che mi permetta di vivere delle mie passioni. Ne ho fatti molti di lavori, e con l’aiuto della mia forza di volontà sono riuscito ad andare avanti e a ottenere discreti risultati. Ho acquistato il corso, ma ho già un’attività di dropshipping. Non mi piace granché, ma guadagno abbastanza. Mi sembra semplicemente inverosimile quello che dite.



Ascoltiamo attentamente la sua storia, cercando di capire quali sono le sue passioni, i suoi valori, cosa è in linea con essi, perciò decidiamo di dargli accesso ad una professione, quella del Creative Writer dicendogli semplicemente:

se, arrivando fino alla fine, la cosa non ti piace, rispetteremo la tua richiesta iniziale e avrai il rimborso.


Perché lo abbiamo fatto?

La risposta è semplice.

Tutte le informazioni che avevamo raccolto durante la chiamata, i suoi valori, le sue passioni, le sue abitudini ci avevano condotto su una sola strada:

Luca vuole essere un Creative Writer.


Beh, sai come è finita?

Luca ha deciso di vendere il suo store in Dropshipping e dopo 20 giorni dall’acquisto del corso ha trovato il suo primo lavoro: lavora come Creative Writer per un’azienda, si occupa delle descrizioni per le grafiche aziendali e della comunicazione su IG.


Fa un lavoro che gli piace e che desidera veramente senza bisogno di impiegare la sua forza di volontà per andare avanti in qualcosa che non lo appassiona e che fa solo per soldi.



Perché vi ho raccontato la sua storia?

La domanda piuttosto è un'altra:

vi siete fatti un’idea di quanto le convinzioni di una persona possano essere potenti?

Se sei stato abituato a vivere la tua vita professionale tra alti e bassi, utilizzando la tua forza di volontà per sopperire alle necessità, se hai come unico punto di riferimento un modello di vita basato su lavorare per vivere, allora non pensi minimamente che ci sia un’altra via. Pensi che lavorare non abbia niente a che fare con i tuoi valori, con quello che è in linea con te stesso, con le tue passioni ma che devi per forza farti il culo e ogni giorno fare uso della tua forza di volontà per lavorare e guadagnare.


Anche tu ti ritrovi in questa situazione? Anche tu fai un lavoro che non ti piace ma che ti fai bastare perché non credi che ci sia un’alternativa possibile?


Se anche tu hai questo tipo di convinzioni o altre convinzioni che comunque ti creano un limite, cerca di capire prima di tutto fino a che punto ti stanno penalizzando.


E poi ascolta:

ora più che mai viviamo in un mondo che ti dà l’opportunità di imparare e fare quello che desideri veramente.

Credimi, la fortuna entra in gioco solo per una minima parte, perché sei tu il primo creatore della tua vita, e prima di te, sono le tue convinzioni a forgiare il mondo in cui vivi.


le tue convinzioni creano il mondo in cui vivi


Cosa vuoi per te?


Vuoi un lavoro che ti permetta di vivere agiatamente ma senza toglierti il benessere, il tempo per vivere, la libertà?


Puoi averlo.


Chiaramente, hai bisogno di impegnarti seriamente, studiare con costanza, formarti con la consapevolezza di doverti preparare in un campo ben preciso, e poi adottare le strategie giuste per trovare lavoro.



Bene, puoi imparere tutto questo in Accademia, all'interno dei nostri 3 percorsi per diventare un Professionista del Futuro:

scegli tra

  • Social Media Manager

  • Creative Writer

  • Sales Rapresentative C.E.


Il trucco delle persone di successo è prevedere i tempi che verranno e prepararsi in anticipo. Questo è quello che ti proponiamo di fare insieme a noi.

Non ti garantiamo che succederà, ma ti garantiamo che ti daremo tutti gli strumenti per fare in modo che succeda.

Ora, a te la scelta.

Scegli se sostare nella situazione di stallo in cui probabilmente sei ora o se cambiare le convinzioni che regolano la tua vita e così, migliorarla.


Chiama ora il numero verde.



Parla di te a uno dei nostri tutor. Ti saprà indirizzare verso il percorso più adatto a te.