Tanto lavoro per nulla

Tante ore di lavoro = tanto guadagno


Lo so che ci credevi anche tu, salvo poi iniziare a lavorare, al ristorante, in negozio, al bar, nei villaggi, come rider, e nella maggior parte dei casi ricevere un salario pari a 800/1.000€ al mese (se va bene), lavorando tutti i giorni e sfiancandoti l'anima.


Ora, il mondo del lavoro è in continua evoluzione, le aziende devono rimanere al passo con i tempi e l’avvento del mondo digitale ha portato cambiamenti radicali nella visione lavorativa di molte persone.


tanto lavoro per nulla


Sfatiamo il mito "più ore lavoro uguale a tanto guadagno":

questa è una visione arcaica del lavoro perché oggigiorno molte aziende sono disposte a pagarti solo ed esclusivamente se porti un risultato reale e concreto.


Vorrei condividere questa breve storia per farti comprendere questo concetto al meglio.


Un’azienda di Milano ha due lavoratori che si occupano della parte amministrativa e contabile, Andrea e Giulio.

Andrea lavora da 20 anni nell’azienda e da quando è stato assunto ogni giorno si limita a fare il suo lavoro, niente di più e niente di meno, aspettando passivamente il suo compenso mensile.

Giulio lavora da 2 anni per questa azienda e nonostante la poca esperienza è un ragazzo dinamico, abile e alla ricerca di costanti miglioramenti per rinnovare il sistema contabile dell’azienda.

Durante un brutto periodo di crisi l’azienda deve ridurre il personale per contenere i costi e il povero Andrea, nonostante lavori da tanti anni, viene lasciato a casa.


Come mai?

Lui ha lavorato per una vita per l’azienda e questa è la ricompensa?

La risposta è semplice:

nonostante lavorasse da tanti anni, Andrea non ha mai portato innovazione, idee o sistemi per migliorare il lavoro e contenere i costi aziendali, al contrario di Giulio che fin da subito ha lavorato attivamente, crescendo professionalmente e ricevendo la ricompensa adeguata.


Cosa insegna questa storia?


Le aziende non pagano i dipendenti (e i freelance) per le ore di lavoro svolto ma per i RISULTATI CONCRETI che hanno da offrire all’azienda.


Cosa bisogna fare, quindi?

Per farsi pagare tanto bisogna essere come Giulio, perché le aziende devono ricevere risultati, si aspettano miglioramenti e innovazione e soprattutto - cosa ancora più importante - bisogna rendersi insostituibili.


Come i Professionisti del Futuro!


I lavori del futuro come il CopyWriter, il Social Media Manager, l'E-Commerce Manager basano tutti i loro profitti su questo concetto.


  1. Il Copywriter attraverso la scrittura attira e fidelizza i clienti e con un buon uso delle parole trasforma il prodotto aziendale in bisogno personale.

  2. Il Social Media Manager si occupa di strategie di Marketing per i principali canali social, crea una community che rimarrà fedele all’azienda e i suoi prodotti e servizi.

  3. L'E-Commerce Manager gestisce un canale di vendita che oggi giorno è fondamentale per le aziende perché implementa il fatturato e aumenta il giro di clientela.

Cos’hanno tutte queste professioni in comune?

Sono slegate dal tempo ma sono accomunate dalla possibilità di portare VALORE e far CRESCERE le aziende con cui i professionisti digitali collaborano.


Ora, so che anche tu vuoi slegare il tuo tempo dal tuo guadagno.

Per farlo, inizia da qui





Post recenti

Mostra tutti