Piccole abitudini, grandi traguardi

E anche per oggi non ho fatto un bel niente.


Quante volte ti è capitato di pensare questa frase?


Rispondi qui

  • Colpa dei social e delle serie TV...

  • Troppe volte, che fastidio!! :(

  • Dipende dai giorni



Se anche tu soffri di questo fastidioso problema, leggi l'articolo per intero perché ti aiuterà a risolverlo.



le abitudini che ti fanno raggiungere grandi traguardi


Premessa:

le tue giornate non sono affatto vuote!


Quante volte sei arrivato a fine giornata e non ti ricordavi cosa avevi fatto all’inizio? Questa cosa non accade a caso e ha lo stesso meccanismo di quando finisci in una situazione e ti chiedi:

“Come ci sono finito qui?”


Pensa allora a tutte le azioni che fai durante la giornata da quando inizia:

ti svegli, apri gli occhi, ti alzi dal letto, …, fino a tornare nuovamente a letto.


Com’è possibile che fai tutto questo e quello che sta in mezzo a queste 2 azioni senza pensarci e senza ricordartene?



Ottimizzare la fatica


Immagina ora di fare tutte le azioni che hai immaginato prima ma, per portarle a termine, devi ragionare OGNI VOLTA mentre le stai compiendo:

se il tuo cervello dovesse pensare come fare ogni passo quando cammini o come scrivere ogni lettera dell'alfabeto quando hai in mano una penna o le tue dita cliccano sulla tastiera, saresti stanco dopo 30 secondi!


Sarebbe impossibile fare qualsiasi cosa, sarebbe impossibile vivere!


Perché tutto questo non avviene?

Perché il tuo inconscio riconosce quando fai una cosa sempre allo stesso modo, e quando la registra e la automatizza, in quel momento nasce un’abitudine.



Attenzione alle abitudini


Ora, le abitudini sono molto potenti perché ti permettono di fare qualunque cosa senza quasi che tu te ne accorga, ma...


ATTENZIONE!


Sei una persona sportiva e, da questa sera, senza pensarci troppo, inizi a mangiare 10 biscotti alla sera, prima di andare a dormire. Li mangi per settimane, così che questa azione entra nella tua routine e diventa un'abitudine.

Durante i primi 2 mesi non succede nulla, il tuo corpo continua a macinare pesi in palestra e tutto procede al meglio, ma al 3° mese cominci a notare una pancia che niente ha a che fare con l'agognata tartaruga.


Complimenti! La tua abitudine acquisita ha iniziato a remare contro i tuoi obiettivi da sportivo!


Hai capito il potenziale di un'abitudine?


Sulle prime non ti accorgi mai dei suoi effetti, perché deve passare del tempo prima che produca i primi risultati. Ma quando li produce, significa già che sei in una fase in cui è più faticoso tornare indietro.


Nel mondo tante cose capitano a caso, ma con un po’ di attenzione puoi sapere come sei finito in certe situazioni e, una volta scoperto, cambiare il meccanismo alla base.


Cosa posso fare quindi con le mie abitudini, se mi stanno ostacolando?

Questo articolo serve proprio a questo:

a darti una mano per lanciarti all’attacco, e ritrovare la strada verso la realizzazione dei tuoi obiettivi.


Per eliminare un'abitudine che ti sta ostacolando, la soluzione è semplice:


sostituiscila con un’altra abitudine!


Se riesci a sviluppare un’abitudine che ti da' una mano nel raggiungere il tuo obiettivo, sei a cavallo!


Ci avevi mai pensato?


Noi di Fenice Academy riteniamo che avere delle abitudini che ti aiutano a realizzarti e un mindset orientato al successo è fondamentale per intraprendere qualsiasi percorso, qualsiasi cambiamento.


E' per questo che ti aiutiamo anche nello sviluppare delle abitudini funzionali al tuo obiettivo.


Ora, a te la scelta!


Guarda i nostri corsi sul sito


Qualunque sceglierai, durante la prima settimana, ti mostreremo come sviluppare delle valide abitudini prima di imparare una Professione del Futuro che ti aiuterà a raggiungere la libertà economica senza togliere tempo alla cura di te e di ciò che più conta per te.


Vuoi parlare con qualcuno che ne sa di abitudini?

Contatta un nostro tutor al n. verde




Post recenti

Mostra tutti