Come iniziare ad ottenere risultati nel 2022

Finito il tempo dei buoni propositi, è necessario passare all'azione.


Febbraio 2022.

È giunto il tempo di darti dei consigli per riuscire ad ottenere risultati CONCRETI nel corso di quest'anno.


Probabilmente sei stato tra coloro che a fine anno hanno maturato i soliti buoni propositi:

hai pensato a cosa devi fare, cosa ti sembra necessario realizzare in questo nuovo anno per migliorare nei diversi aspetti della tua vita:

  • la tua salute

  • le tue relazioni

  • il tuo lavoro (sei tra quelli che vogliono trovarne uno oppure cambiare quello che hanno?)

Forse avrai letto pagine di oroscopi o comunque di previsioni sull'anno nuovo, sperando di trarne qualche buona conclusione.

Tanto di guadagnato. Adesso però analizziamo qualche strumento pratico per riuscire a concretizzare ciò che vuoi fare e raggiungere nei mesi a venire.



1. TROVA QUALCOSA CHE TI PIACE


Fai qualcosa che ti piace.

E come faccio a trovarlo?

Semplice:

prova.

Informati.


Attenzione:

non ti sto dicendo che devi spendere di migliaia di euro in corsi per capire se c’è qualcosa che ti potrebbe interessare in particolare. E magari passare da un corso a un altro senza guardarne neanche uno. Questa è una pura perdita di risorse.

E non è questo che vogliamo.


Prima di acquistare e dedicarti completamente a un argomento, cerca quante più informazioni possibili su quello che hai scelto.

Per questo esistono piattaforme come YouTube (e se vuoi questo è il link al nostro canale) o ancora siti come Udemy o Corsidia che ti permettono sì di acquistare dei corsi ma a dei prezzi stracciati. Considera che puoi trovare corsi il cui prezzo va dai 5 ai 100 euro.

Questo però lascialo come ultimo appiglio, perché se vuoi interessarti ad una professione ti assicuro che troverai lezioni gratuite o persone che ti spiegano dalla A alla Z come funziona nei blog (come il nostro che stai leggendo ora) o su YouTube.


Quindi inizialmente l’unica risorsa che devi investire è il tuo tempo.



Pensi che ne valga la pena se questo significa che potresti riuscire a trovare ciò che veramente ti piace e appassiona?




2. CREA UNA STRATEGIA


Bene, hai trovato ciò che più ti appassiona.

E ora?


Semplice: passa alla fase 2

creare una strategia e darti degli obiettivi.


Questo ti permetterà di capire:

  1. dove vuoi andare

  2. cosa vuoi raggiungere.

Ti faccio un esempio:



Immagina di aver capito che ti piace lavorare scrivendo. Hai scoperto infatti che ci sono professioni come quella del Copywriter che ti permettono di guadagnare con la scrittura. 
Hai visto anche che ci sono delle tecniche da seguire e che non basta saper scrivere bene per accedere alla professione. 

Allora, qual è il prossimo passaggio?

A questo punto, nei 5 giorni successivi decidi che devi acquistare un corso per imparare i trucchi del mestiere. 
Vaglierai quindi più corsi e cercherai di capire qual è il migliore o quale potrebbe essere il migliore per te. 
Parlerai con i responsabili dei vari corsi (e se non ci sono tutor, lascia perdere) e prenderai la tua decisione.

Acquisti il corso, studi intensamente per 3 mesi, dopodiché dal 3° al 4° mese inizi a  cercare tutti i giorni offerte di lavoro per le quali candidarti e aziende per le quali proporti. 


Questa che ti ho appena descritto è un’ottima strategia, con i dovuti aggiustamenti, perché magari il corso può durare più di 3 mesi. Ad ogni modo, una volta che hai iniziato a pianificare la cosa importante è che tu sai qual è la tua strada e dove vuoi andare.



3. SVILUPPA DELLE BUONE ABITUDINI


Creata la strategia, non ti resta altro da fare che sviluppare delle abitudini che ti permettano di andare avanti in modo costante e per un lungo periodo.


Parliamoci chiaro:

l’obiettivo di ogni persona è quello di ottenere dei risultati che durino nel tempo e imparare una professione e trovare un lavoro attinente ai propri studi è l'obiettivo a lungo periodo comune a quasi tutti noi.





Coltivare delle abitudini efficaci e produttive è perciò essenziale per raggiungere il nostro obiettivo.




Un progetto che non viene coltivato non viene raggiunto. Resta un sogno




Ecco allora alcune abitudini che potresti iniziare ad adottare per raggiungere i tuoi scopi:

  1. Studia un numero prefissato di minuti o ore al giorno, per tutti i giorni durante il periodo che ti sei dato per imparare quella professione. Per esempio: studiare 3 ore in un giorno sovraccaricandoti di studio, e il giorno dopo non farlo per la stanchezza non è una buona abitudine. Non funziona così. Per cui, se sai che 3 ore sono troppe inizia con una, e fallo tutti i giorni in modo costante. Una volta che lo farai per 2/4 settimane inizierà a diventare un’abitudine. Ti sarai abituato a studiare tutti i giorni 1 ora e magari in seguito potrai alzare l’asticella, ovvero passare a 1 ora e mezza e poi a 2 e così via.

  2. Dedica del tempo per fare altro. L'idea che bisogna rinchiudersi giorno e notte per raggiungere un determinato obiettivo non è coerente alla realtà. Infatti, il cervello lavora meglio se ogni tanto stacca e si dedica ad altro, se ha la possibilità di rilassarsi. Altrimenti, più spesso va in cortocircuito e in sovraccarico. E se succede, gli sforzi per riprendere a studiare saranno ingenti. Perciò, organizzati le giornate in modo da ritagliarti sempre del tempo per te stesso.

Adesso hai a disposizione qualche strumento per raggiungere i tuoi risultati in questo 2022. Se ti interessa approfondire l'argomento e vuoi ricevere altri consigli su come raggiungere il successo nel tuo lavoro, leggi l'articolo che abbiamo preparato a riguardo. E se non vuoi perdertene uno, ti consiglio di iscriversi al nostro canale Telegram:

oltre a ricevere tutti i nuovi articoli in uscita, scoprirai in esclusiva lezioni premium gratuite tratte dai nostri corsi per Professionista del Futuro, autentiche perle per chi vuole lavorare online o semplicemente per chi vuole di più nella propria vita.

Che aspetti?

È gratuito.


Post recenti

Mostra tutti