Inviare cv a tutti? Così non troverai lavoro

Cosa stai facendo per trovare lavoro?

A questa domanda la classica risposta che riceviamo è:

mando curriculum a tutti, così qualcuno sicuramente mi assumerà.


Poi, se qualcuno ti assume, bene o... dipende, visto che probabilmente non sai nemmeno per cosa sei stato assunto, dato che la tua strategia è stata l'invio massivo del tuo cv. Se nessuno invece ti degna di una risposta… beh… resti a casa.


Pensi che questo sia il metodo più efficace per trovare lavoro?



Concorderai sul fatto che non è proprio il metodo migliore.




Noi di Fenice Academy siamo in contatto con numerose aziende e vuoi sapere quanti curriculum vengono scartati senza neanche essere guardati?

Più del 50%.




E chissà se il tuo è mai stato tra questi, se anche a te è capitato di fare questo errore…




Ora:

credi che il problema siano le aziende che non ti rispondono? Oppure non credi che potresti aver inviato il tuo cv anche ad aziende che con il tuo curriculum non hanno niente a che fare?


Ecco quindi la prima cosa da fare:

leggi bene gli annunci.

E cerca di capire se il profilo richiesto corrisponde almeno in parte al tuo.


Secondo punto:

scrivi un buon cv.


All’interno dei nostri corsi, abbiamo dedicato una sezione apposita sulla ricerca del lavoro e su come prepararsi al meglio a tutte le fasi da compiere in maniera efficace, per evitare appunto errori grossolani come l’invio massiccio del cv.


Qui ti darò un breve accenno su come è fatto un buon curriculum.


Prima di tutto, deve:

  • Essere preciso e chiaro

  • Catturare l’attenzione di chi lo legge (no modelli prestabiliti, a meno che non richiesti – es. modello europass)

  • Contenere informazioni che per l’azienda a cui lo invii possono effettivamente essere interessanti


E ti dirò di più:

c'è un'altra cosa che puoi fare subito se stai cercando lavoro.


Se ti stai candidando per più aziende, non inviare lo stesso curriculum a tutte, bensì prima cerca più informazioni possibili sull’azienda e adatta di conseguenza il tuo cv per quella specifica impresa.

In una parola:

personalizzalo.


Ci spenderai più tempo?

Sicuramente sì, perché non si tratta di creare un modello scritto in 5 minuti e poi aspettare che il destino faccia il suo corso.


I recruiter notano quando un curriculum è di fatto un copia-incolla e questo denota scarso interesse oltre che poco impegno.


E secondo te vogliono lavorare con qualcuno che non ha interesse e che non mette impegno in quello che fa?

A domanda, risposta.


Ecco quindi cosa puoi fare:


  1. Seleziona 2 annunci di lavoro a settimana

  2. reperisci informazioni dettagliate sulle aziende che hanno posizioni aperte

  3. invia loro la tua candidatura personalizzata


Questo è solo uno dei consigli che trovi all’interno del percorso step by step per trovare lavoro che abbiamo preparato per i 3 percorsi da professionista del futuro che puoi scegliere in Fenice Academy.


Siamo consapevoli infatti - e dovresti esserlo anche tu - che non basta avere le competenze in un determinato settore.

Conosciamo personalmente persone che pur essendo preparate non trovano lavoro.

E sai qual è la causa principale?

È che non sanno come trovarlo, il lavoro.

E adottano “strategie” inefficaci come quella dell’invio massiccio di candidature e poi, dopo mesi di inutili attese, si convincono che non c’è lavoro.


Siamo proprio sicuri che sia così?


Beh, no.

Il lavoro c’è, eccome.


Puoi accorgertene tu stesso. Basta andare su una qualsiasi delle piattaforme online per la ricerca del lavoro per accorgersi che la domanda è altissima.

E quella per le professioni online è un trend in crescita costante.

Per cui, se hai il desiderio di cambiare lavoro e di iniziare una professione online, non perdere altro tempo:



e scopri cosa possiamo offrirti e soprattutto cosa puoi fare oggi per cambiare il tuo domani.

Post recenti

Mostra tutti